Esempi di guadagni

ISOLA DI AMSTERDAM

Amsterdam, il quartiere a luci rosse di Second Life è stata venduta su eBay al prezzo di 50.000 dollari.
Una cifra esorbitante se si pensa che si è venduto un luogo virtuale, immateriale.

amsterdam

Amsterdam è però uno dei luoghi più frequentati del metaverso di Second Life ed anche una delle migliori ricostruzioni mai realizzate.

Le congratulazioni a nedstede2769 (il nickname dell'acquirente usato nella transazione su eBay).


ANSHE CHUNG

anshe

Anshe Chung (l’avatar di Ailin Graef, cinese trapiantata in Germania) si occupa di vendite e affitti di immobili ed nel novembre 2006 ha festeggiato il primo milione di dollari guadagnato con transazioni virtuali sui 360 kmq che oggi formano l’universo di SL.

Con un investimento iniziale di soli 9,95 dollari ha acquistato oltre 400 lotti di terra rivendendoli tra i 1.200 e i 1.600 dollari (reali) l'uno.

Tanto fiorenti sono risultati i suoi affari, che per gestirli la Anshe Chung Studios ha aperto un ufficio a Wuhan, in Cina, con 50 dipendenti.


REUBEN STEIGER

steiger

Reuben Steiger, nome in SL Reuben Millionsofus, ha lanciato una propria azienda virtuale, la Millionsofus.
Il suo lavoro è quello di consulente di marketing per grossi clienti. Ogni giorno qualche importante azienda o qualche politico apre un proprio quartier generale in Second Life, per farsi pubblicità.

Ebbene, aiutare le aziende a interfacciarsi con questo nuovo mondo sembra essere il lavoro in assoluto più remunerativo: Steiger ha stretto accordi con nomi di primissimo piano come Microsoft, Toyota, Coca-Cola e Warner Bros, per fare alcuni esempi.

Funziona, visto il proliferare giornaliero di quartier generali di aziende e politici importanti in cerca di pubblicità. Per il 2007 Steiger prevede un fatturato di 6 milioni di dollari.


ELECTRIC SHEEP CO.

Sulla stessa scia anche Sibley Verbeck (nickname Sibley Hartor), fondatore della Electric Sheep Co. che dà lavoro a 55 dipendenti: oltre alla consulenza, la sua azienda disegna anche palazzi e avatar per grandi società come Aol-Time Warner, Reuters, Cbs, Sony. Per ogni lavoro la fattura si aggira intorno ai 15mila dollari.


ALYSSA LAROCHE

alyssa

Alyssa LaRoche (Aimee Weber) che ha iniziato disegnando vestiti e organizzando feste. Con la sua azienda, Aimee Weber Studio, ha creato una marca di abbigliamento, Preen, e viene pagata dalle aziende dai 30mila ai 100mila dollari; ora aiuta le aziende (reali) che vogliono aprire un loro spazio su Second Life.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 License.